Soci

Per iscriversi alla Camera Penale di Trento, è necessario:

1. versare la quota associativa sul conto corrente della Camera penale di Trento con IBAN IT94 I083 0401 8130 0001 3312 401.

La quota (anche) per l'anno 2014 è di:

- € 60 (sessanta) per i non cassazionisti

- € 90 (novanta) per i cassazionisti. 

2. fare la comunicazine al tesoriere ed al Presidente della Camera penale per permettere l'inserimento nella lista soci e per l'iscrizione alla mailing list (ricordarsi di accettare la iscrizione, rispondendo alla mail inviata in automatico dal gestore della mailing list).

 

Per maggiori informazioni:

- su quote ed iscrizioni, si prega di contattare il tesoriere, Avv. Antonio Angelini, al numero di telefono 0461.985302.

- per spiegazioni tecniche sulla ML contattare il presidente Nicola Canestrini al numero di telefono 0464.436688. 

 

L'eleco dei soci 2014 (al 30 luglio 2014) è in calce.

 

 

La mailing list della Camera Penale di Trento

  Le mailing list sono senz'altro un ottimo strumento di discussione, un luogo di incontro capace di annullare tempi e distanze.

 La Camera Penale di Trento ha pensato di realizzarne una dedicata alla materia penale ed agli argomenti di interesse per la Camera penale di Trento. La mailing list non è una newsletter, nella misura in cui non è uno strumento di semplice informazione unilaterale, ma, anzi, vuole rappresentare un luogo di dibattito.

ISCRIZIONE

 Prima di partecipare alla discussione è, dunque, necessario iscriversi. Non è, infatti, possibile inviare messaggi senza essere iscritti.

L'iscrizione comporta l'accettazione del regolamento in calce e della Netiquette che ne costituisce parte integrante.

 Per annullare l'iscrizione a questo gruppo, invia un'email a camerapenaletrento@googlegroups.com. Per mandare un messaggio a questo gruppo, invia una email a camerapenaletrento+unsubscribe@googlegroups.com.

 L'iscrizione avviene su invito del moderatore previa verifica dell'iscrizione nella Camera penale di Trento o per altre ragioni di opportunità.

PRIVACY

 I dati raccolti dalla lista saranno trattati nel rispetto del d.lgs. 196/2003. Ai sensi dell'art. 13 di detto decreto si informa che:

 a) i dati personali saranno destinati esclusivamente alla gestione della lista e saranno trattati con mezzi automatizzati e non; potranno essere oggetto, in forma anonima, di analisi di tipo statistico ovvero essere oggetto di articoli e saggi vari (previo, comunque, rilascio del consenso da parte degli autori). I messaggi inviati saranno visibili via Web (sulle pagine Google Gruppi) ai soli iscritti alla lista;

 b) il conferimento dei dati è obbligatorio;

 c) l'eventuale rifiuto di fornire detti dati comporterà il rigetto della domanda di iscrizione alla mailing list;

 d) i dati forniti non sarannao comunicati a terzi diversi dal moderatore (titolare del trattamento) e degli altri iscritti legittimamente partecipanti alla lista;

 e) l'iscritto gode dei diritti di cui all'art. 7 d.lgs. 196/2003 (vedi, per il testo, il sito dell'Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali);

f) titolare del trattamento dei dati comunicati secondo le istruzioni di cui sopra è la Camera Penale di Trento nella persona dle suo presidente pro tempore.Con l'atto di iscrizione si presta il c.d. "consenso" affinché i dati raccolti siano trattati. L'iscritto godrà comunque dei diritti previsti dall'art. 7 del d.lgs. 196/2003, compreso quello di cancellazione che può essere chiesta al Moderatore.

 INVIO DEI MESSAGGI, CANCELLAZIONE DALLA M.L.

Per inviare messaggi alla lista, una volta iscritti, è sufficiente postare all'indirizzo email camerapenaletrento@googlegroups.com oppure rispondere a quelli pervenuti da tale fonte.

 CANCELLAZIONE Per cancellare la propria iscrizione sarà sufficiente inviare una email a camerapenaletrento+unsubscribe@googlegroups.com.

 CAMBIO DI INDIRIZZO EMAIL L'eventuale cambio di indirizzo dell'iscritto deve essere effetuato mediante le opzioni disponibili sulle pagine della lista. Non verranno accettate richieste in tal senso al Moderatore o (peggio) alla lista.

 SICUREZZA

Ognuo è l'esclusivo responsabile della sicurezza dei propri sistemi informatici. Si consiglia dunque di  usare un antivirus (aggiornato!).

Gli Iscritti che risulteranno infettati da virus informatici o programmi simili saranno immediatamente cancellati dalla mailing list e riammessi soltanto dopo aver fornito la prova circa l'adozione di adeguate misure di sicurezza (cfr. d.lgs. 196/2003 e Allegato B).

Non è consentito l'invio in lista di messaggi riguardanti la presunta diffusione di virus. Trattandosi, sovente, di falsi allarmi (gergalmente detti "hoaxes") che possono creare danni ai sistemi degli iscritti (per induzione alla cancellazione di file indispensabili per il funzionamento di questi ultimi), ogni messaggio di tale genere deve essere preventivamente inviato al moderatore per ogni verifica del caso sulla fondatezza.

REGOLE 

 Per garantire, nell'interesse di tutti, una civile discussione di seguito si riassumono le regole.

 

  1. Le discussioni sono limitate esclusivamente a temi di diritto, procedura, pratica penale e discipline collegate e/o di interesse della Camera penale di Trento. E' fatto espresso divieto di utilizzare la mailing list per altri scopi. 
  2. Gli interventi inviati alla lista devono sempre essere rispettosi degli interlocutori. 
  3. Le discussioni sono disciplinate da un moderatore.
  4. Non sono ammessi iscrizioni ed interventi anonimi: il Socio deve scrivere nome, cognome ed email in calce ad ogni suo intervento. E' possibile aggiungere alla firma il titolo professionale, la città di provenienza e l'indicazione del proprio sito web, se questo non ha fine di lucro, identificativi facebook, twitter, , ...
  5. Per motivi di riservatezza, è deprecato riportare all'esterno le opinioni o gli interventi degli iscritti di questa mailing list, se non previa autorizzazione espressa degli stessi iscritti e comunicazione al moderatore. 
  6. Ognuno rimane comunque responsabile di ciò che scrive dato che non vi è filtro preventivo all'invio dei messaggi che vengono inviati a tutti i partecipanti automaticamente.
  7. E' obbligatorio, nel proporre alla lista un tema suscettibile di approfondimento, non limitarsi a formulare un semplice interrogativo agli altri iscritti, ma esprimere anche il proprio orientamento o una sufficiente illustrazione dell'argomento. Sono, pertanto, vietati interventi-quesiti volti all'ottenimento di pareri.
  8. Il messaggio inviato alla lista deve avere un oggetto (subject) indicativo del suo contenuto.

Eventuali richieste di chiarimenti e segnalazioni sul corretto svolgimento delle discussioni non possono essere indirizzate alla lista, ma devono essere inviate via email al moderatore.

Il moderatore, al solo fine di assicurare il civile svolgimento delle discussioni, si riserva la facoltà di effettuare richiami e di provvedere alle espulsioni nei casi di eventuali infrazioni gravi e reiterate al presente regolamento. Gli iscritti sono tenuti a leggere i messaggi evidenziati, nell'oggetto, con MODERAZIONE o SERVIZIO. Agli stessi, non è consentita la replica onde evitare sovrapposizioni con le comunicazioni del moderatore.

Moderatore della mailing list è il Presidente o il Vice Presidente della Camera penale di Trento che ha facoltà di delega.

Gli iscritti alla lista sono pregati di conservare questo regolamento e di rispettarlo pena la immediata espulsione dalla Mailing List.

Per ulteriori nozioni sulle regole della telematica, si rinvia alla pagina della Netiquette, parte integrante del presente regolamento.

 

Elenco soci 2014:

Ivan Alberti

Antonio Angelini

Andrea Antolini

Ingrid Avancini

Monica Baggia

Emiliano Ballardini

Sara Baratto

Lara Battisti

Anita Bazzicalupo

Maria Beccara

Matteo Benvegnù

Michele Bertero

Michele Bertamini

Roberto Bertuol

Elena Biaggioni

Manuela Biamonte

Mauro Bondi

Paolo Bonora

Franco Busana

Nicola Canestrini

Emanuela Ceschini

Paolo Chiariello

Volfango Chiocchetti

Stefano Daldoss

Adolfo de Bertolini

Andrea de Bertolini

Luigi De Finis

Gianfranco Deflorian

Paolo Demattè

Angelica Domenichelli

Diego Dorna

Claudia Eccher

Claudio Failoni

Matteo Fasolato

Giorgio Fassino

Alberta Francescotti

Stefano Frizzi

Tommaso Fronza

Patrizia Galvagni

Giuseppe Ghezzer

Francesca Giacomelli

Alessio Giovanazzi

Bonifacio Giudiceandrea

Giovanni Guarini

Franco Larentis

Tamara Lorenzi

Claudio Losi

Irene Maroni

Paolo Mazzoni

Marcello Paiar

Evelina Pasini

Giulio Pezcoller

Chiara Pontalti

Luca Pontalti

Beppe Pontrelli

Elena Raineri

Giovanni Rambaldi

Rosa Rizzi

Paola Saiani

Riccardo Santi

Giovanna Sorrentino

Sonia Speri

Gabrio Stenico

Nicola Stolfi

Massimo Stringini

Luca Talmon

Andrea Tomasi

Ilaria Torboli

Fabio Valvanover

Camilla Valentini

Giuliano Valer

Franco Zuanni

Sabina Zullo

 

 

Per iscriversi, è necessario versare € 60 (sessanta) sul conto corrente della Camera penale di Trento con IBAN IT94 I083 0401 8130 0001 3312 401; per maggiori informazioni, si prega di contattare il tesoriere, Avv. Antonio Angelini, al numero di telefono 0461.985302.